sabato 12 giugno 2010

Solitudine

Ha una sua solitudine lo spazio,
solitudine il mare
e solitudine la morte - eppure
tutte queste son folla
in confronto a quel punto più profondo,
segretezza polare,
che è un’anima al cospetto di se stessa:
infinità finita.

(Emily Dickinson)

2 commenti:

la casalinga ha detto...

Beata solitudo, sola beatitudo, dicevano gli antichi, ma volte anche la beatitudine può essere amara!

Jonathan Livingstone ha detto...

Vero...purtroppo!
Difficile, difficile,
da soli o in compagnia,
ammansire i moti
dell'animo inquieto.