domenica 15 giugno 2008

Sadness


La solitudine è una tempesta silenziosa
che spezza tutti i nostri rami morti;
e tuttavia spinge le nostre radici viventi
più a fondo nel cuore vivente della terra vivente.

Kahlil Gibran

2 commenti:

infiniteproject ha detto...

Non so dove tu abbia trovato l'immagine di questo post, ma è davvero spettacolare. E si addice perfettamente al titolo.

Jonathan Livingstone ha detto...

Ho visitato il tuo blog, e noto con piacere che anche tu hai una particolare sensibilità verso i paesaggi. Quando praticavo fotografia amatoriale, scattavo talvolta in viaggio migliaia di foto senza l'ombra d'un essere umano...strano, che pur essendo il mammifero, animale "homo" parte della stessa natura, quasi sempre le sue opere, talvolta egli stesso, mi risultavano sì aliene alla naturale bellezza del pianeta che faticavo a "relazionarlo" con le opere naturali, sempre spettacolari, tenerissime e delicate, per armonia cromatica o musicale, mai degenerate ai nostri sensi...
Alla mia età son poche le cose di cui ci si vergogna... per cui ti rivelo che pur avendo visto un pò di mondo, non son mai stato a Venezia... volevo ammirarla attraverso gli occhi della persona giusta, doveva essere questo l'anno, ma ormai sta andando tutto a ...